Studi su Giovanni Pontano

pontano1di Liliana Monti Sabia e Salvatore Monti
a cura di Giuseppe Germano

Messina, Centro Interdipartimentale di Studi Umanistici, 2010. Voll. I-II, 1268 p., tavv. XXII; 25 cm. ISBN 978-88-87541-38-8

€ 250

La raccolta degli scritti pontaniani di Liliana Monti Sabia e di Salvatore Monti, che qui si annuncia, vuole essere un riconoscimento per il grande e generoso impegno prodigato dai due studiosi nel campo degli studi umanistici. Curata da Giuseppe Germano, l’opera consta di due volumi:

INDICE GENERALE

VOL. I
Vincenzo Fera, In limine
Tabula gratulatoria
Bibliografia di Liliana Monti Sabia
Bibliografia degli scritti medievali e umanistici di Salvatore Monti
Giuseppe Germano, Un monumento per Giovanni Pontano
Nota bibliografica, a cura di M. Rinaldi

Abbreviazioni bibliografiche
Profilo biografico
Il problema dell’anno di nascita (s. m.)
Per la data di morte
L’inaugurazione della statua a Cerreto di Spoleto (5 maggio 1996)
Due ignoti apografi napoletani dell’Ars Palaemonis scoperta dal Pontano
La mano del Pontano in due Livii della Biblioteca Nazionale di Napoli (mss. ex Vind. Lat. 33 e IV C 20)
L’estremo autografo: una lettera a Luigi XII di Francia
Due lettere a Iacopo Antiquari
Una lettera inedita ad Eleonora d’Este
Una schermaglia editoriale tra Napoli e Venezia agli albori del secolo XVI
Pietro Summonte e l’editio princeps delle opere pontaniane
La mano del Summonte nelle edizioni pontaniane postume
Manipolazioni onomastiche del Summonte in testi pontaniani
Esegesi, critica e storia del testo nei Carmina (a proposito di Parth. I 3 e II 12)
«Araxes, Araxis, Araxus»: un piccolo rompicapo (Parth. II 3, 32; Lepid. V 18)
Per l’edizione critica del De laudibus divinis
Esegesi e preistoria del testo nella Coryle
La ricostruzione dell’apografo tomacelliano dei Tumuli
Un autografo ignoto: contributo alla storia del testo dei Tumuli
Tra realtà e poesia: per una nuova cronologia di alcuni carmi del De amore coniugali (I 5-8)
Vicende belliche e sentimenti del De amore coniugali: per la cronologia dei libri II e III
Un canzoniere per una moglie: realtà e poesia nel De amore coniugali
Contributi alla storia del testo delle Naeniae (s. m.)
Tre momenti nella poesia elegiaca del Pontano
Il Bellum Sertoriacum

VOL. II
Ricerche sulla cronologia dei Dialoghi (s. m.)
L’Asinus nei fogli autografi del codice Vaticano Latino 2840 (s. m.)
L’apografo corsiniano dell’Aegidius (s. m.)
Per la storia del testo dell’Actius (s. m.)
Un ignoto codice del Charon
Il «foglio di guardia» del cod. Vat. Lat. 2840: un frammento del De bello Neapolitano (s. m.)
Tra prassi e teoria storiografica: il De bello Neapolitano e l’Actius
Un ritrovato epigramma del Pontano e l’editio princeps del De fortitudine-De principe
Per l’edizione critica del De prudentia
Un nuovo codice pontaniano: il Vat. Lat. 14675 e i libri sull’uso del danaro
Trasfigurazione di Virgilio nella poesia pontaniana
Echi di scoperte geografiche in opere pontaniane
Alfonso il Magnanimo nel ricordo del Pontano
Una preziosa copia dello statuto dell’ordine dell’Ermellino
Un’amicizia fantomatica con Paolo Cortesi
San Francesco nelle opere del Pontano

Indice delle tavole
Indice dei manoscritti, delle fonti d’archivio e delle stampe antiche
Indice dei nomi e delle cose notevoli