Miscellanea

Un erudito del Settecento. Angelo Maria Bandini

unerudito

a cura di Rosario Pintaudi

Messina, Centro Interdipartimentale di Studi Umanistici, 2002. 189 p.; 24 cm. (Itinerari Eruditi, N.S., 4). ISBN 88-7268-094-8

 

 

 

 

INDICE
Rosario Pintaudi, Excusatio in limine 
Franca Arduini, Presentazione
Gianvito Resta, Angelo Maria Bandini 
Armando Petrucci, Il Bandini e la paleografia del suo tempo
Paul Canart, Il Bandini e la catalogazione dei manoscritti greci. Osservazioni di un  catalogatore
Rosario Pintaudi, L’originalità  del Bandini nella compilazione del catalogus
Anna Rita Fantoni, Il Pluteo 92 della Biblioteca Laurenziana 
Vincenzo Fera, Per una storia della filologia umanistica a Firenze nel settecento: Bandini e Poliziano
Giacomo  Ferraù, I diari di viaggio a Roma, Napoli e in Padania di Angelo Maria Bandini
Marco Paoli, Dal carteggio della Marucelliana: Angelo Maria Bandini e i bibliotecari italiani
Monica Maria Angeli, Ritratti di contemporanei
Silvia Giovannini, I rapporti fra Angelo Maria Brandini e la cultura musicale del suo tempo
Magnolia Scudieri, La collezione d’arte di Angelo Maria Bandini: specchio di un nascente gusto dei primitivi

Indici a cura di Anna Rita Fantoni
Indice dei nomi di persona
Indice dei manoscritti e delle opere a stampa

Il cavaliere e la sua ombra. Studi dannunziani

cavaliere

di Cosimo Cucinotta

Messina, Centro Interdipartimentale di Studi Umanistici, 2001. 358 p.; 23 cm. (Umanesimo dei moderni, 2). ISBN 88-7268-091-3

 

 

 

 

INDICE GENERALE

Le forme del nulla
1. Il tempo sferico dell’ebbrezza
2. La metamorfosi dell’arte e della storia
3. Dagli ‘oleandri lungo il bianco mare’ alla pineta di Bocca di Serchio
4. Le storie di Ardi e di Derbe
5. La ‘pesta’ di Glauco
6. Il ritorno di Glauco
7. L’ombra alcionia
8. Il Centauro snaturato

Appendice I: Il mito di Shelley
Appendice II: Le metamorfosi della Vittoria
Appendice III: I primi Centauri

Le ‘venture’ del venturiero
1. “Primo vere” 1879-80
2. Da “Terra vergine” a “Le novelle della Pescara”
3. Dal “Canto novo” al “Poema paradisiaco”
4. Il ciclo della Rossa
5. Il Giglio e il Melograno
6. Dai drammi delle stagioni al ‘poema di sangue e di lussuria’
7. Maria, Elettra, Alcione

I cavalli notturni
1. La tragedia antica e il romanzo tecnologico
2. Le Ombre della notte
3. Le visioni della notte
4. Le faville e le ceneri
5. I fogli del libro della mente che vien meno

Indice dei nomi

Federico Della Valle, Opere

dellavalledellavalle2

a cura di Matteo Durante

Messina, Dipartimento di studi tardoantichi medievali e umanistici, Centro Interdipartimentale di Studi Umanistici, 2000, 783 p.; Tomi: I-II; 23 cm. ISBN 88-7268-086-7

INDICE GENERALE

VOL. I

TOMO PRIMO
Premessa
Per una biografia culturale
Opere in versi
Adelonda in Frigia
La Reina di Scozia
Iudit et Ester (dedica)
Iudit
Ester
Rime Varie
Opere in prosa
Ragionamento fatto nella raunanza de gli Stati della Francia per l’elezione d’un re
Orazione nelle esequie di Filippio Terzo Re Potentissimo di Spagna
Orazione nelle esequie della Eccellentissima Signora Duchessa di Feria

TOMO SECONDO
Appendice I
Le due redazioni manoscritte della Reina
Abbozzo di poemetto
Concerti per l’Adelonda di Frigia
Appendice II
Lettera al Marchese Giacomo Aurelio Pallavicino
Nota ai testi
Indice dei nomi

L’ultimo Alvaro

alvaro

di Giuseppe Fontanelli

Messina, Centro Interdipartimentale di Studi Umanistici, 2000. 337 p.; 23 cm. (Umanesimo dei moderni, 1). ISBN 88-7268-090-5

 

 

 

 

INDICE GENERALE

La caduta di Belmoro
Tensioni di un appunto
La maternità offesa
Indice dei nomi

Gli zibaldoni di Iacopo Sannazaro

glizibaldoni

di Carlo Vecce

Messina, Centro Interdipartimentale di Studi Umanistici, 1998. – 225 p.; 25 cm. (Studi e testi, N.S., 7). ISBN 88-7268-077-8

 

 

 

 

INDICE GENERALE

Premessa
Lo Zibaldone antiquario

  1. Il manoscritto Viennese lat. 9477
  2. Il repertorium rerum antiquarum
  3. Scritti geografici antiquari

Gli indici metrici e alfabetici

  1. Il manoscritto Viennese lat. 3503
  2. Gli indici metrici: Orazio, Stazio, Ovidio
  3. Gli indici storici: Floro, Giustino, Plutarco
  4. L’indice degli Adagia di Erasmo
  5. L’indice del De re aedificatoria dell’Alberti

La traduzione dal greco

  1. Pindaro
  2. Il De fato di Alessandro d’Afrodisia
  3. L’Ad Demonicum attribuito al Isocrate

Appendice

  1. Nota ai testi
  2. Repertorium rerum antiquarum
  3. Index Horatianus

Indice dei manoscritti
Indice delle tavole
Indice dei nomi

Giovan Battista Giraldi Cinzio, Carteggio

carteggio

a cura di Susanna Villari

Messina, Centro di Studi Umanistici, 1996. – 508 p.; 23 cm. Il testo, 2. ISBN 88-7268-071-9

 

 

 

 

INDICE GENERALE

Introduzione
Sigle dei testimoni
Le fonti
Il testo
Criteri editoriali
Le lettere
Appendice I
Appendice II
Appendice III

Indice dei manoscritti
Indice dei destinatari
Indice dei mittenti
Indice generale dei nomi e delle opere

Studi Umanistici

studiumanistici

I-V (1990-1994).

 

 

 

 

 

 

1 (1990) – 218 p.; 23 cm.

Sommario
Gianvito Resta, Un antico progetto editoriale dell’epistolario del Panormita
Giacomo Ferraù, Il De rebus ab Alphonso primo gestis di Bartolomeo Facio
Aldo Onorato, Un umanista cremonese del primo Cinquecento: Giovanni Benedetto Lampridio
Caterina Malta, Per Dione Crisostomo e gli umanisti. I. La traduzione di Giorgio Merula
Indici a cura di Anita Di Stefano
Indice dei manoscritti
Indice delle tavole
Indice dei nomi

 

2 (1991) – 205 p.; 23 cm.

Vincenzo Fera, Tra Poliziano e Boroaldo: l’ultimo scritto filologico di Giorgio Merula
Gabriella Albanese, Per la fortuna umanistica di Boccaccio: il Corbaccio  latino di Antonio Beccaria
Paolo Garbini, Poeti e astrologi tra Callisto III e Pio II: un nuovo carme di Lodrisio Crivelli
Maria Antonietta Barbàra, Due note su Tommaso Chaula. 1. Il Bellum macedonicum. 2. Una nuova testimonianza manoscritta dei Gestorum per Alphonsum libri.
Indici a cura di Anita di Stefano
Indice dei manoscritti
Indice dei nomi

 

3 (1992) – 290 p., tavv. VIII; 23 cm.

Daniela Gionta, Dallo scrittoio di Argiropulo: un nuovo paragrafo della fortuna dell’Etica Nicomachea  tra  Quattro e Cinquecento
Paola De Capua, Lorenzo Lippi e la traduzione degli Halieutica di Oppiano
Anita Di Stefano, Un’orazione inedita di Giorgio Merula
Giacomo Ferraù, Per la cultura umanistica di Machiavelli: i principati felici
Rosa Santoro, La prima traduzione latina di Teodoro Gaza
Francesco Bausi, «Extincta viret laurus». L’immagine umanistica di Lorenzo de’ Medici il Giovane
Recensioni
Vittore Branca, Tradizione delle opere di Giovanni Boccaccio, II (Attilio Bettinzoli); Enee Silvii Piccolominei De viris illustribus (Paola De Capua); Martino Filetico, Iocundissimae disputationes (Maria Grazia Blasio); Michael D. Reeve, The Rediscovery of Classical Texts in the Renaissance (Caterina Malta): Paolo Eleuteri-Paul Canart, Scrittura greca nell’umanesimo italiano (Antonio Rollo); James Hankins, Plato in the Renaissance (Nigel G. Wilson); Anthony Grafton, Defenders of the texts. The traditions of Scholarship in an Age of Science, 1450-1800 (Daniela Gionta)
Indici a cura di Anita Di Stefano
Indice dei manoscritti
Indice delle tavole
Indice dei nomi

 

4-5 (1993-1994) – 443 p., tavv. IX; 23 cm.

Sommario
Antonio Rollo, La lettera consolatoria di Manuele Crisolora a Palla Strozzi
Laura Casarsa, Epigrammatum Libellus di Settimuleio Campano
Francesco Tateo, L’Epistola di Antonio Galateo ad Ermolao Barbaro
Francesco Tissoni,
Marco Buonocore, Quattro nuovi codici vaticani con il volgarizzamento delle Heroides di Filippo Ceffi
Aldo Onorato, Tre carmi alfonsini di Leonardo Dati
Francesco Lo Monaco, Un Macrobio annotato da Benedetto Riccardini
Paola Megna, Per l’ambiente del Lascari a Messina: una Sylva di Francesco Giannelli
Recensioni
Medioevo e latinità in memoria di Ezio Franceschini, a cura di Anna Ambrosioni – Mirella Ferrari – Claudio Leonardi – Giorgio Picasso – Mariangela Regoliosi – Paolo Zerbi – (Rosario Leotta); Guglielmo Da Pastrengo, De viris illustribus et de originibus (Claudia Villa); Moggio Moggi, Carmi ed epistole (Paola De Capua); Per il censimento dei codici dell’Epistolario di Leonardo Bruni (Anita Di Stefano); Ursula Jaitner-Hanher, Humanism in Umbrien and Rom (Lucia Gualdo Rosa); Laura Casarsa – Mario D’Angelo – Cesare Scalon, La libreria di Guarniero d’Artegna (Giliola Barbero); De vera amicitia. I testi del primo certame coronario, a cura di Lucia Bertolini (Susanna Villari); Marsilio Ficino, Lettere.1. Epistolarum familiarium liber 1 (Jill Kraye); Wouter Bracke, << Fare la epistola>> nella Roma del Quattrocento (Caterina Malta)
Indici
Indice dei manoscritti
Indice delle tavole
Indice dei nomi

 

La filologia romanza e i codici

lafilologia

Atti del Convegno tenutosi all’Università degli Studi di Messina, Facoltà di Lettere e Filosofia, 19-22 dicembre 1991.

1993. – V. I-II; 782 p.; 23 cm.

 

 

 

 

INDICE GENERALE

vol. I

Cesare Segre, Dalla memoria al codice
Aurelio Roncaglia, L’immagine paleografico-visiva dell’antecedente perduto e l’immagine intellettuale della struttura originaria, strumenti di critica del testo
Alberto Varvaro, Per la storia e la metodologia della critica testuale. Bélier editore di Tommaso
Alessandro Vitale Brovarone, Tipologia di codici e tipologia di testi
Luciano Borghi Cedrini, Il trattamento dei codici repertoriali
Walter Meliga, I canzonieri trobadorici
Roberto Antonelli (coordinatore), Manoscritti latini e romanzi XIII secolo
Maria Luisa Meneghetti, Stemmatica e problemi d’attribuzione fra provenzali e siciliani
Giuliano Gasca Queirazza, Ricorso alla tradizione manoscritta per l’edizione di un frammento
Saverio Guida, Ecdotica delle più antiche liriche oitaniche ed occitaniche
Luciano Formisiano, Prospettive di ricerca sui canzonieri d’autore nella lirica d’oil
Fabrizio Beggiato, “Tu por ton per”, Vie de Saint Alexis v.155. Sulla congettura in regime di diffrazione
Saverio Panunzio, Una relazione inedita antico-francese del Liber Genesis (Cod. Vat. Pal. Lat. 1957)
Elio Melli – Antonella Negri, L’episodio di Vaucoleurs nella tradizione manoscritta del “Renaut de Montauban”
Salvatore Luongo, Dall’assonanza alla rima: la versione R della Geste di Guillaume d’Orange
Paola Moreno, Se sia possibile avere un’idea adeguata dei codici attraverso gli appunti: il caso di Foucon de Candie
Lucilla Spetta, Il Ms. MR 92 della biblioteca metropolitana di Zagabria visto da vicino
Maria Carla Battelli, Il codice Parigi, Bibl. Nat. F. Fr 844: un canzoniere disordinato?
Maria Luisa Indini, La ‘Prison d’amour’: un’edizione impossibile?

vol. II

Anna Cornagliotti – Marco Piccat, Interferenze linguistiche in un manoscritto di area iberica
Vincenzo Minervini, Il Ms. A.C.A, Sant Cugat 81 e un probabile modello dei “Disticha Catonis” in catalano
Sandro Orlando, Il codice della Razòn de amor tra casigliano e aragonese (con alcuni rilievi sui più antichi codici della letteratura spagnola)
Anna Maria Compagna Perrone Capano, Sull’omogeneità dei codici: la poesia narrativa catalana nella tradizione manoscritta
Monica Longobardi, Frammenti di codici dall’Emilia Romagna: secondo bilancio
Fabrizio Cigni, Manoscritti di prose cortesi compilati in Italia (sec. XIII-XIV): stato della questione e prospettive di ricerca
Lino Leonardi, Guittone nel Laurenziano. Struttura del canzoniere e tradizione testuale
Giuseppe Porta, Le varianti relazionali come strumento di verifica dell’autenticità dei testi: Villani e Malaspini
Corrado Bologna, Sull’utilità di alcuni descripti umanistici di lirica volgare antica
Giosuè Lachin, La composizione materiale del codice provenzale N (New York, Pierpont Morgan Library, M 819)
Giuseppina Brunetti, Il testo riflesso: appunti per la definizione e l’interpretazione del doppio nei canzonieri provenzali
Lucia Lazzerini, Varianti d’autore o infortuni di copista? Recensio e interpretatio nel caso di Marcabru, IV (Al prims comens de l’ivernaill)
Paola Allegretti, La tradizione manoscritta di Bernart de Ventadorn e un luogo del Tetrarca
Giuseppe E. Sansone, Guilhem de Berguedan e Guilhem de la Tor: plagio?
Paola Bianchi De Vecchi, Problemi inerenti alla tradizione manoscritta del Sidrac
Maria Sofia Corradini Bozzi, La Fachliteratur occitanica: i codici di argomento medico-farmceutico
Maria Careri, Bartolomeo Casassagia e il canzoniere provenzale M
Tavola rotonda